TRAMONTO DA CAPO RASOCOLMO

Guardo con soggezione quella palla rosso fuoco che inizia la sua discesa all'orizzonte, e come il cielo cambi d'aspetto quando le rade nuvole che fanno da cortina sospesa nel firmamento si sfaldano per lasciare il posto a una tavolozza di colori. Ogni istante il quadro vivente che ho di fronte agli occhi sembra trasformarsi in qualcosa di nuovo e unico.
Sergio Bambarén

Nessun commento:

Posta un commento